Cosa è Successo alla Salute Umana?

Nel periodo Paleolitico – i 2,5 milioni di anni che precedevano l’avvento dell’agricoltura – l’homo sapiens era incredibilmente forte. È impossibile immaginare le difficoltà di quel periodo, eppure la nostra specie non solo è sopravvissuta, ma ha prosperato. Nel bene e nel male, siamo arrivati ​​in cima alla catena alimentare e abbiamo colonizzato il mondo. Ciò è avvenuto in gran parte a causa della pressione selettiva. La sopravvivenza fino all’età riproduttiva era solo un’opzione per coloro che erano fisicamente in ottima forma, che avevano un sistema immunitario super forte, che erano in grado di sopportare lunghi periodi senza cibo e che erano abbastanza intelligenti da evitare situazioni che avrebbero inevitabilmente portato alla morte . Le prove archeologiche mostrano che gli esseri umani a quel tempo avevano denti forti, ossa robuste, cervelli più grandi di quello che abbiamo ora e coloro che hanno superato la prima età adulta avevano buone possibilità di vivere fino a un’età decente.

 

 

Human health and the advent of agriculture.

 

LA SALUTE UMANA E L’AVVENTO DELL’AGRICOLTURA

Tutto è cambiato durante il periodo Neolitico. La coltivazione di cereali e l’addomesticamento del bestiame hanno innescato una reazione a catena di conseguenze negative. Questo nuovo “fast food”, rispetto alla grande varietà di animali e piante consumati dai cacciatori-raccoglitori, era nutrizionalmente povero. Dall’essere alta e robusta, la specie si è ridotta in dimensioni e statura. La carie dentaria è iniziata, le ossa mostrano deformità e la vita regolare ha provocato condizioni settiche e la diffusione della malattia. Allo stesso tempo, l’apporto di calorie “fast” significava che anche i soggetti deboli sono sopravvissuti abbastanza a lungo da riprodursi, trasmettendo così i loro geni non ottimali alla generazione successiva. Quindi, come conseguenza del periodo neolitico, la pressione selettiva fu fermata. La vita è andata avanti, ma il nostro codice genetico ha smesso di evolversi.

L’insediamento ha dato origine a tutta una serie di situazioni socio-politiche nelle quali non entreremo qui – abbastanza per dire che concetti di proprietà e materialismo, confini e nazioni, guerre ed economia sono sorti tutti come conseguenze della rivoluzione Neolitica.

 

Industrial landscape.

 

LA SALUTE DOPO LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

Per quanto riguarda la salute umana, ci sono altri due momenti nella storia che ci hanno inviato una spirale discendente. La Rivoluzione Industriale della fine del 18° secolo ci ha allontanato dai nostri ritmi naturali e lontano dall’aria aperta. E l’industrializzazione dell’agricoltura negli anni ’60 ha dato origine all’industria agro-alimentare e alle industrie di manifatturiere alimentari che hanno creato “sostanze simili al cibo” che nel migliore dei casi sono insalubri e, nel peggiore dei casi, sono veleno.

Quelli di noi nati dopo il 1960 sono il grande esperimento di ciò che accade all’homo sapiens quando vengono nutriti con questi “non-cibi”. Ma il cibo è solo una parte del problema. Siamo sempre più separati dai fattori dello stile di vita che ci hanno mantenuti sani e forti.

Ci siamo evoluti per assorbire la vitamina D dal sole, ma ora l’esposizione al sole non è approvata e la blocciamo con i filtri solari.

Siamo progettati per riposare frequentemente e concentrarci su brevi raffiche, ma ora lavoriamo freneticamente e anche i bambini hanno programmi di doposcuola impegnativi.

Siamo creature sociali, ma stiamo trascorrendo più tempo online e meno tempo a rilassarci, a giocare e a raccontare le storie con la nostra famiglia e i nostri amici.

I nostri corpi sono fatti per muoversi frequentemente e ad un ritmo lento durante il giorno. Adesso entriamo in una posizione sedentaria al mattino, la manteniamo per tutto il giorno, quindi compensiamo con un intenso allenamento che fa più danni che benefici.

I nostri ormoni del sonno e della veglia sono disturbati da luci e dispositivi che ci tengono svegli tutta la notte.

 

Technology and human health.

Ci siamo evoluti per produrre pochissima insulina e prosperare durante i periodi senza cibo, ma il nostro abuso di carboidrati provoca ogni tipo di malattia dello stile di vita.
La sindrome metabolica una volta non esisteva. Ora, a livello globale, l’obesità, il diabete, le malattie cardiache e il cancro sono epidemici. La malattia autoimmune è in aumento. I problemi comportamentali sono ormai all’ordine del giorno nelle scuole. Tutti sembrano avere un’intolleranza a una cosa o all’altra. Tutti hanno problemi digestivi. E i segni e i sintomi dell’infiammazione sistemica cronica sono ora così diffusi che, piuttosto che riconoscerli come segnali di avvertimento, riteniamo che siano normali.

 

La salute umana non è mai stata così bassa.

L’homo sapiens, a questo punto della storia, non è mai stato così debole e così pieno di malattie.

La vita contemporanea contribuisce molto poco alla salute umana. Da prosperare, ora stiamo semplicemente sopravvivendo – forse nei nostri anni ’90 o oltre, ma molti, se non la maggior parte di quegli anni, mancano di qualità della vita.

 

Human health is at an all time low.

Perché? Perché il nostro DNA, che non è cambiato dall’era Paleolitica e che per default ci determina che siamo così incredibilmente sani, snelli, forti e svegli che possiamo sopravvivere a un’era glaciale, non sta ricevendo lo stimolo giusto. Invece, la nostra dieta attuale e il nostro stile di vita stanno innescando le malattie croniche.

Salute, Liberta, Vita. Scarica Ora la tua Guida Gratuita al Paleo Reset 31.

Leggi di Più

DNA e la Nostro Destino Genetico – Yes, possiamo fare un “Reset” ai nostri geni.

 La Salute è Facile – Davvero. Non è un gran mistero.


 

Credits

Woman and Landscape Photo by Norbert Tóth on Unsplash |Wheat Photo my own | Factory Photo by Patrick Hendry on Unsplash |Woman with Smartphone Photo by BRUNO CERVERA on Unsplash |Woman in Hospital Bed Photo by Sharon McCutcheon on Unsplash